Davide Cunsolo

Davide Cunsolo 44 anni, nato e cresciuto a Palermo. Sin da giovane mi sono avvicinato al mondo del lavoro per essere più autonomo e indipendente.

Tra le mie esperienze passate posso annoverare soprattutto quella nel campo della fotografia, che è a tutt’oggi una delle mie principali passioni, come assistente fotografo; successivamente, grazie anche a familiari, ho avuto la possibilità di fare per un po’ il grafico pubblicitario ed anche il commesso in un negozio e nel settore del turismo come gestore di una struttura ricettiva.

Da oltre 20 anni però la mia attività principale è quella di poliziotto.

In questi anni quindi ho avuto modo di conoscere a fondo la società a 360°,  di conoscere la maggior parte dei problemi e delle criticità che colpiscono le persone di qualunque ceto.

In questi anni ho acquisito competenze in materia di sicurezza, di immigrazione ma anche nel funzionamento della macchina burocratica della pubblica amministrazione, il tutto corredato anche da studi universitari nella facoltà di scienze politiche.

Un lavoro che mi da tante soddisfazioni quando riesco ad aiutare le persone sia in maniera diretta che indiretta.

Ed è principalmente questa mia voglia di aiutare le persone che mi ha spinto a candidarmi al consiglio comunale, perché è soltanto attraverso la politica, attraverso la buona amministrazione della cosa pubblica che la società e la vita delle persone può essere migliorata.

I miei sforzi saranno concentrati nell’eliminare il degrado e l’inciviltà diffusa, nel promuovere ed incentivare politiche eco-sostenibili (raccolta differenziata, riciclo, auto elettriche, ecc.), nella regolamentazione delle attività (mercati, movida, spettacoli, ecc.), nell’eliminare il triste record di città con più traffico d’Italia, nel riavvicinare il cittadino alle istituzioni e soprattutto offrire nuove opportunità di lavoro ai giovani ed ai meno giovani sia nel settore del turismo, che in quello dell’agricoltura e dell’artigianato, sia in quello dei servizi di pubblica utilità.

So che tutto questo è difficile ma insieme possiamo riuscire a cambiare e migliorare questa città che io amo.

Palermo e i palermitani meritano molto più di quanto abbiamo ricevuto in questi ultimi anni.

Io sono Davide Cunsolo, un cittadino che non si arrende.